Inter, Icardi detta le condizioni per il rinnovo: aumento dell’ingaggio e nuovi acquisti

di Riccardo Bagarella

» Sport » Inter, Icardi detta le condizioni per il rinnovo: aumento dell’ingaggio e nuovi acquisti

Inter, Icardi detta le condizioni per il rinnovo: aumento dell’ingaggio e nuovi acquisti

| martedì 07 Aprile 2015 - 12:43
Inter, Icardi detta le condizioni per il rinnovo: aumento dell’ingaggio e nuovi acquisti

L’Inter è già proiettata al futuro. Il presidente Thohir sarà a Milano per assistere al derby della ‘Madonnina’ (in programma domenica 19 aprile), ma non solo: sull’agenda dell’indonesiano è fissato un incontro con Abian Morano, agente di Mauro Icardi, per parlare di rinnovo e di futuro.

Quello di Maurito, però, è tutt’altro che una semplice “grana”. Le dichiarazioni del giocatore, che pochi giorni fa aveva manifestato la volontà di proseguire la sua avventura in maglia nerazzurra, avevano lasciato ben sperare sul buon esito della trattativa tra il bomber argentino e la società meneghina.

Da entrambe le parti c’è la volontà di proseguire il rapporto, ma la condizione fondamentale per il prolungamento contrattuale di Icardi è un cospicuo incremento dell’ingaggio: l’ultima offerta avanzata dall’Inter non avrebbe soddisfatto l’attaccante, che vorrebbe più soldi e da subito. Il club prende tempo, l’attenzione al Fair Play finanziario è sempre massima.

Rinnovo e adeguamento del contratto, ma non solo: l’aspetto economico non è infatti l’unico nodo relativo alla permanenza di Icardi in nerazzurro. L’ex Samp vuole certezze per il futuro prossimo, motivo per cui avrebbe chiesto rassicurazioni sul fronte mercato, sulla competitività di una squadra che da troppo tempo, ormai, è rimasta lontana dalle grandi d’Italia e d’Europa.

In questo senso, l’idea-Touré potrebbe influire sulla decisione del numero 9 argentino. L’arrivo dell’ivoriano alla corte di Roberto Mancini appare tutt’altro che impossibile, e secondo il Daily Mirror il club di Erik Thohir avrebbe già pronta una super offerta per l’ex Barça: un contratto quinquennale da 7 milioni di euro netti a stagione. Non proprio briciole.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820