Aggiornato alle: 07:56

Le pagelle di Palermo – Milan. Bacca implacabile, Montolivo frastornato. Sorrentino unica nota dolce del Palermo

di Emanuele Termini

» Sport » Le pagelle di Palermo – Milan. Bacca implacabile, Montolivo frastornato. Sorrentino unica nota dolce del Palermo

Le pagelle di Palermo – Milan. Bacca implacabile, Montolivo frastornato. Sorrentino unica nota dolce del Palermo

| mercoledì 03 Febbraio 2016 - 22:39
Le pagelle di Palermo – Milan. Bacca implacabile, Montolivo frastornato. Sorrentino unica nota dolce del Palermo

Ecco le pagelle dell’anticipo della 23esima giornata di Serie A tra Palermo e Milan (clicca qui per leggere la cronaca).

PALERMO: Sorrentino (cap.) 7; Struna 5 (dal 1′ s.t. Morganella 5,5), Goldaniga 4,5, Gonzalez 6, Lazaar 5; Hiljemark 5,5, Jajalo 4, Chochev 5; Vazquez 6,5 , Gilardino 5 (dal 12′ s.t. Djurdjevic 5), Quaison 5 (dal 1′ s.t. Trajkovski 6).

I MIGLIORI DEL PALERMO

Sorrentino 7 – Decisivo fin che può. Non gli si può sempre chiedere l’impossibile, anche se la palma di miglior rosanero in campo se la guadagna con pieno merito. Strabilianti le parate nel primo tempo su Honda e Bacca (fermato in fuorigioco). Capitano e leader indiscusso.

Vazquez 6,5 – Ricama calcio provando ad ammaliare quella che potrebbe essere la squadra del suo futuro, il Milan. Il “Mudo”, però, non si risparmia mai dando l’ennesima dimostrazione di forza a cospetto di compagni spesso non alla sua altezza. Fa quello che può.

I PEGGIORI DEL PALERMO

Jajalo 4 – Ci risiamo. Sempre le stesse lacune, sempre la stessa mediocrità. Il suo passo non è da Serie A e adesso l’hanno capito tutti. Soprattuto gli avversari che gli “dedicano” sempre un velocista pronto a puntarlo. Anello debole, senza appello.

Goldaniga 4,5 – Molto male oggi. Non tanto per i grossolani errori individuali (Niang e Abate lo hanno letteralmente surclassato per tutto il match), quanto per il suo mancato collegamento con i compagni di reparto. Inutile sottolineare l’ingenuità del suo “mani” da rigore.

MILAN: Donnarumma 6; Abate 6,5, Zapata 6, Romagnoli 6,5, Antonelli 6; Honda 6,5, Kucka 6, Montolivo 5 (cap.) (dall’11’ s.t. Bertolacci 6,5), Bonaventura 6; Niang 7 (dal 30′ s.t. Balotelli 6), Bacca 7,5 (dal 39′ s.t. Poli).

I MIGLIORI DEL MILAN

Bacca 7,5 – Il “re Mida” del gol rossonero conferma la sua incredibile media realizzativa andando a segno al suo primo tentativo in porta. Dà profondità alla manovra del Milan e tiene in costante apprensione la difesa rosanero. Attaccante di razza.

Niang 7 – Strappa la gioia della doppietta a Bacca incaricandosi di calciare il rigore del 2-0. Per il resto ottimo dinamismo e buona qualità, la sua corsa mette sempre in crisi la mediana rosanero. Molto bene oggi.

I PEGGIORI DEL MILAN

Montolivo 5 – La sua sostituzione all’inizio della ripresa è significativa. Gioca pochi palloni, spesso lo fa anche male. All’uscita dal campo ammette di avere problemi “alla testa”. Insufficienza meritata, ma ha le sue attenuanti.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820