Aggiornato alle: 19:32

Che Dio ci aiuti 5, Suor Angela e la crisi di fede

di Redazione

» TV » Che Dio ci aiuti 5, Suor Angela e la crisi di fede

Che Dio ci aiuti 5, Suor Angela e la crisi di fede

| lunedì 07 Gennaio 2019 - 17:27
Che Dio ci aiuti 5, Suor Angela e la crisi di fede

Da giovedì 10 tornerà in prima serata su Rai 1 “Che Dio ci aiuti”. La quinta stagione della fiction con Elena Sofia Ricci riserva già tante sorprese. L’attrice ha rivelato che la quarta sarebbe potuta essere l’ultima stagione che avrebbe visto la sua partecipazione.

“Quando si parlava della quinta stagione, io dissi che, nella mia carriera, non ero mai andata oltre la quarta. Avevo sempre mollato perché dopo un po’ non ho più nulla da dire, mi annoio”, ha rivelato a Tv, Sorrisi e Canzoni.

Che Dio ci aiuti 5, le anticipazioni

Al quotidiano Libero ha poi spiegato cosa l’ha spinta a continuare con “Che Dio ci aiuti 5”: “Temevo di annoiarmi: Suor Angela è sempre stata una sorta di Wonder Woman che sistemava tutto, ma non aveva un vero arco evolutivo. Poi però – continuato -, durante la quarta serie, mi è venuta un’idea folgorante: e se Suor Angela mostrasse il suo lato più fragile e umano? La fede può vacillare in tutti, persino nei consacrati”.

Per affrontare al meglio un momento così delicato dell’evoluzione del suo personaggio, Elena Sofia Ricci ha chiesto persino consiglio. “All’ inizio temevo che la crisi di Suor Angela potesse risultare poco gradita ai consacrati invece, quando ho chiamato la mia amica Suor Benedetta (nonché consulente della serie), il suo commento è stato: ‘Ecco, così sì che il personaggio diventerebbe proprio vero!'”

Nell’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni ha poi anticipato: “Ci saranno nuovi personaggi ed episodi nei quali affronteremo temi dolorosi come i femminicidi e l’abbandono dei bambini. Argomenti forti – ha spiegato – ma come sempre mischiati con la nostra consueta leggerezza e allegria. Suor Angela sarà più umana, ecco”.

Foto da Facebook

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it