Aggiornato alle: 18:08

Il presidente cinese Xi Jinping visita Palermo, omaggio alla città di Mattarella

di Rosanna Pasta

» Cronaca » Il presidente cinese Xi Jinping visita Palermo, omaggio alla città di Mattarella

Il presidente cinese Xi Jinping visita Palermo, omaggio alla città di Mattarella

| sabato 23 Marzo 2019 - 10:01

Continua la visita del presidente cinese Xi Jinping in Italia. Dopo una colazione con il premier Giuseppe Conte, il leader cinese ha lasciato Villa Madama per raggiungere Palermo insieme alla moglie Peng Liyuan. L’aereo presidenziale è atterrato all’aeroporto Falcone-Borsellino. Ad accogliere il leader cinese e la moglie, il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

La città si prepara ad accogliere il leader cinese e mette in atto le maggiori misure di sicurezza.

Il presidente cinese Xi Jinping visita Palermo

L’aereo con il presidente cinese Xi Jinping e la moglie Ping Liyuan è atterrato all’aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo. L’arrivo previsto per le 15 di sabato 23 marzo è slittato di circa un’ora. Ad accoglierlo il prefetto Antonella De Miro, il sindaco Leoluca Orlando e il presidente della Regione Nello Musumeci. Presente oggi anche il sottosegretario al Mise, con delega al commercio estero, Michele Geraci, palermitano, tra i fautori della visita di Xi Jinping in città.

“A nome della città e della comunità cinese le do il benvenuto a Palermo, porta mediterranea dell’Europa, dell’Africa e dell’Asia”, ha detto in inglese il sindaco Orlando. Xi Jinping ha risposto nella sua lingua, affermando di aver apprezzato Palermo dall’alto e si essere contento di poterla visitare.

La visita di Xi Jinping a Palazzo dei Normanni di Palermo

Il soggiorno di Xi Jinping e della moglie a Palermo prevede una visita a Palazzo dei Normanni, sede dell’assemblea regionale. Secondo quanto stabilito dal rigido protocollo, il tour del Palazzo Reale e della Cappella Palatina è programmato per “37 minuti”. A fare gli onori di casa sarà il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, che donerà una coppia di pupi siciliani,  Angelica e il paladino Orlando.

Il giro al Palazzo dei Normanni è durato 61 minuti, abbondantemente oltre quanto stabilito dal protocollo. Xi e la moglie Peng Liyuan  hanno lasciato il palazzo reale pochi minuti prima delle 18. Davanti al portone principale del palazzo 15 auto blu che scortano la Lancia blindata presidenziale in direzione del Grand Hotel Villa Igiea, dove il leader cinese e la moglie trascorreranno la notte.

Il leader della Cina e consorte alloggeranno in una suite di Villa Igiea. Gli oltre 200 collaboratori che li accompagnano saranno distribuiti tra l’Astoria Palace e il San Paolo Palace. La partenza è prevista per domenica mattina alle 10.

Palermo blindata per la visita del presidente cinese Xi Jinping

Nella città di Palermo, seconda tappa della visita in Italia del presidente cinese Xi Jinping, scattano le massime misure di sicurezza. Per l’intero fine settimana del 23 e 24 marzo il traffico viene rivoluzionato.

Blindate le zone della città interessate dalla visita del leader cinese. Misure di sicurezza straordinarie fino alle 14 di domani, domenica 24, nei quartieri Acquasanta e Arenella, quindi nelle strade vicine a Ville Igiea, nella zona di Mondello tra le vie dell’Olimpo, viale Venere e piazza Castelforte, nelle aree che si trovano nei pressi di palazzo dei Normanni e degli hotel Astoria e San Paolo Palace.

Servizio di Marcella Chirchio.

Gallery di Enzo Fricano.

Xi Jinping a Palermo - Foto di Enzo Fricano

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it