Aggiornato alle: 23:32

Ferrero: continua la ricerca di operai e altre figure

di Redazione

» Lavoro » Ferrero: continua la ricerca di operai e altre figure

Ferrero: continua la ricerca di operai e altre figure

| giovedì 09 Maggio 2019 - 14:02
Ferrero: continua la ricerca di operai e altre figure

Il gruppo Ferrero ha aggiornato e riconfermato ad aprile gli annunci di lavoro. Continua la ricerca di operai e tante altre figure diplomate e laureate da inserire presso i propri stabilimenti in Italia.

Lavorare in Ferrero

Lavorare in Ferrero significa operare per la più grande azienda alimentare italiana e una delle più grandi industrie dolciarie al mondo. Ciò vuol dire entrare a far parte di una famiglia allargata, che permette a tutti i dipendenti di apprendere e crescere insieme all’azienda, migliorando ogni giorno la qualità della propria vita.

Chi entra a far parte dell’azienda deve avere una mente aperta, approccio proattivo e flessibilità. Il contributo e l’impegno dei dipendenti sono individuali, di squadra e organizzativi. Quindi è necessario avere la capacità di lavorare in modo indipendente, come parte di un team.

E’ inoltre importante e costruire buone relazioni con tutte le parti interessate inoltre l’azienda. Inoltre per far sentire i propri dipendenti importanti all’interno della squadra, mette a disposizione vari corsi e piani di inserimento.

La Ferrero nel tempo

Ferrero, nata come piccola pasticceria di Alba gestita da Pietro e Piera Ferrero, si è trasformata negli anni in una grande azienda multinazionale e terzo più grande Gruppo a livello mondiale nel mercato del cioccolato.

Oggi rappresenta un’organizzazione globale, è presente in 55 paesi e offre lavoro a quasi 35.000 professionisti e talenti provenienti da ogni parte del mondo. La più grande sfida per il futuro è continuare a crescere nei mercati sempre nuovi, creando per le persone opportunità di sviluppo e carriera sempre più stimolanti.

Tra i suoi tantissimi prodotti, amati e apprezzati da generazioni e generazioni e venduti in oltre 170 paesi, ricordiamo la Nutella, che è diventata una delle specialità dolciarie più famose a livello mondiale; Ferrero Rocher, che rappresenta la pralina numero uno al mondo. E ancora l’ovetto Kinder, il Kinder Bueno, ma anche le famose caramelle TicTac fino ad arrivare ai gelati Kinder.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it