Aggiornato alle: 00:10

Amministrative in Sardegna, a Cagliari vince il centrodestra di Truzzu

di Redazione

» Politica » Amministrative in Sardegna, a Cagliari vince il centrodestra di Truzzu

Amministrative in Sardegna, a Cagliari vince il centrodestra di Truzzu

| lunedì 17 Giugno 2019 - 08:54
Amministrative in Sardegna, a Cagliari vince il centrodestra di Truzzu

Mancano ancora alcune ufficialità, gli scrutini per le amministrative in Sardegna sono ancora in corso. Solo i comuni più piccoli hanno terminato gli spogli. A Cagliari aumenta il vantaggio del candidato di centrodestra Paolo Truzzu, avanti con il 50,72%.

A Sassari, invece, è in vantaggio il candidato del centrosinistra, Mariano Giovanni Agostino Brianda, con il 33,52%. Si va dunque verso il ballottaggio tra due settimane. Al secondo turno contro Brianda, allo stato attuale, andrebbe Gian Vittorio Campus sostenuto da un gruppo di liste civiche con il 31,01% dei consensi. Staccato l’esponente di centrodestra Mariolino Andria, fermo al 16,87%.

Amministrative in Sardegna, Truzzo avanti a Cagliari

A Cagliari, invece, la partita potrebbe chiudersi subito. Truzzu al momento incassa infatti oltre la metà dei voti, e la sua avversaria diretta, Francesca Ghirra (centrosinistra) è distaccata al 47,20%. Solo il 2,08% per il terzo candidato, Angelo Cremone, dei “Verdes”.

Ad Alghero, con sole tre sezioni mancanti, è ormai quasi ufficiale la vittoria del centrodestra di Mario Conoci. In testa da inizio scrutinio, Conoci è forte del suo 53,03%.  Sconfitto il sindaco uscente Mario Bruno del centrosinistra (31,98%), mentre il candidato del M5s, Roberto Ferrara, si ferma al 14,98%.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it