Dramma familiare in provincia di Avellino | Un uomo uccide la moglie e si suicida

di Redazione

» Cronaca » Dramma familiare in provincia di Avellino | Un uomo uccide la moglie e si suicida

Dramma familiare in provincia di Avellino | Un uomo uccide la moglie e si suicida

| lunedì 03 Febbraio 2014 - 17:37
Dramma familiare in provincia di Avellino | Un uomo uccide la moglie e si suicida

Omicidio-suicidio  in provincia di Avellino. A Serino si è consumata l’ennesima tragedia familiare: un uomo ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita.  Un uomo ha posto così fine a un rapporto familiare, pare, controverso.

Alessandro Mariconda, 57 anni disoccupato, questo pomeriggio intorno alle 17 ha raggiunto la moglie Anna Tavino, 62 anni originaria di Altavilla Irpina, nei pressi di un supermercato di via Francesco Moscati a Santa Lucia di Serino, in Irpinia.

La donna era per strada e il marito le ha sparato almeno 3 proiettili, colpendola alla testa e uccidendola. L’uomo è poi tornato nell’appartamento in cui abitava e si è tolto la vita. I due erano separati da tempo. Anna Tavino viveva a Serino insieme a una figlia avuta da un precedente matrimonio. I carabinieri del comando provinciale di Avellino stanno ascoltando numerose persone tra vicini, parenti e conoscenti della coppia.

LEGGI ANCHE:

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820