Aggiornato alle: 13:00

Putin, “Blatter merita il premio nobel”. E sul doping in Russia: “Sempre pronti a collaborare”

di Redazione

» Altri Sport » Putin, “Blatter merita il premio nobel”. E sul doping in Russia: “Sempre pronti a collaborare”

Putin, “Blatter merita il premio nobel”. E sul doping in Russia: “Sempre pronti a collaborare”

| giovedì 17 Dicembre 2015 - 14:59
Putin, “Blatter merita il premio nobel”. E sul doping in Russia: “Sempre pronti a collaborare”

Durante la conferenza stampa di fine anno (svoltasi di fronte a quasi 1400 giornalisti), il presidente russo Vladimir Putin ha espresso il suo supporto a Joseph Blatter (oggi impegnato nell’udienza presso il comitato etico della Fifa), dopo i recenti scandali e filoni di indagine sulla corruzione.

“Blatter è una persona da ammirare, ha fatto molto per il calcio e merita il premio Nobel per la pace per il suo lavoro: il suo contributo nella sfera umanitaria è stato colossale”. Non è la prima volta che Putin si schiera al fianco del presidente (ora sospeso) della Fifa, avendo già in passato definito il dirgente della Fifa meritevole del Nobel.

Il presidente russo ha poi commentato il caso doping che ha visto coinvolta l’atletica russa, difendendosi dalle accuse: “Siamo contro ogni forma di doping: è veleno, distrugge il principio del gioco giusto. La Russia sarà sempre pronta a tutte le forme di collaborazione”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it