Aggiornato alle: 07:57

Palermo e l’Unicef insieme per difendere i diritti dei bambini

PALERMO, 12 DICEMBRE -Stamattina il sindaco Leoluca Orlando ha firmato un protocollo d’intesa con il presidente provinciale dell’Unicef, Giovanna Cernigliaro (nella foto), che inserisce la città di Palermo nel progetto “Città Amiche dei Bambini”. Un’iniziativa che l’organizzazione, da sempre in prima linea per la difesa dei bambini, sta presentando in tutto il mondo promuovendo i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

E per il prossimo palindromo ci vediamo nel 2101…

PALERMO, 12 DICEMBRE – Se proviamo a digitare su un motore di ricerca 12.12.12 viene giù una valanga di superstizioni, credenze, interpretazioni. Sull’ultima data palindroma del secolo si incrociano mitologia, numerologia, astrologia e tutte le “ogie” più fantasiose che conosciamo.

Riapre la camera iperbarica del Civico

PALERMO, 12 DICEMBRE – Riapre, dopo dieci mesi di chiusura, la camera iperbarica dell’azienda ospedaliera Civico di Palermo. Stamattina l’inaugurazione del centro di Medicina Iperbarica, che ha sede in uno spazio alle spalle del padiglione di cardiologia.

Comune, è Natale ma sembra il Festino

PALERMO, 12 DICEMBRE 2012 – Duecentottanta appuntamenti in sessanta diversi luoghi cittadini. Millesettecento, invece, gli artisti, i tecnici e gli organizzatori coinvolti. Sono i numeri del Natale 2012, cartellone del Comune di Palermo che comprende manifestazioni e appuntamenti nelle otto circoscrizioni cittadine.

Truffe su internet, sgominata una banda

PALERMO, 12 DICEMBRE – Acquisivano i codici delle carte di credito di ignari utenti di tutto il mondo e li utilizzavano per comprare online biglietti ferroviari, aerei e marittimi a prezzi ridotti. La guardia di finanza di Palermo, nell’ambito dell’operazione denominata “Easy Travel”, ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e due agli […]

Poliziotti si fingono operai e smascherano uno spacciatore

PALERMO, 11 DICEMBRE -Quando hanno bussato alla porta di casa sembravano comuni operai, erano invece poliziotti. È scattata così la trappola per un giovane incensurato dello Sperone nel cui appartamento gli agenti hanno trovato oltre 11 chili di droga. Gaspare Di Maio, 25 anni, è finito in manette con l’accusa di detenzione e spaccio di droga.

Tradito dalla scritta sulla felpa, arrestato un rapinatore

PALERMO, 11 DICEMBRE -A tradirlo è stata una scritta particolarmente vistosa impressa sulla felpa che indossava. Un particolare determinante che ha fatto finire in manette Salvatore Machi’, 34 anni, ritenuto responsabile insieme a due complici di una rapina ai danni del centro analisi cliniche “Locorotondo” di via Carducci.

Domenica a Palermo il corteo storico della Provincia

PALERMO, 15 DICEMBRE – Domenica di festa, domani, in via Libertà e in tutto il centro storico palermitano. Sbandieratori, danzatori e figuranti in costume d’epoca riempiranno le strade per il Corteo Storico della Provincia, organizzato nell’ambito della rassegna Provincia in Festa 2012. Gli 82 comuni della provincia palermitana porteranno le loro tradizioni culturali nel cuore […]

Discarica abusiva nel palermitano, imprenditore denunciato

BAGHERIA (PA), 11 DICEMBRE – Aveva realizzato una discarica a cielo aperto all’interno di un appezzamento agricolo. A. G., imprenditore edile quarantunenne di Ficarazzi, è stato arrestato ieri dai carabinieri nell’ambito delle attività di contrasto ai reati ambientali con l’accusa di deposito senza autorizzazione di rifiuti speciali e pericolosi.

Alla Regione codice anti-molestia. L’avvocato Reina: “Sull’allusione sono troppi i margini discrezionali”

PALERMO, 11 DICEMBRE – A Palazzo d’Orleans, il presidente Crocetta ha dato l’ordine di estendere il “codice di condotta da assumere nei luoghi di lavoro” a tutta l’amministrazione regionale, per contrastare il fenomeno delle discriminazioni e delle molestie a sfondo sessuale. Verranno puniti anche i gesti provocatori e le allusioni. Ma che vuol dire?

Corsa al pieno, automobilisti in coda

PALERMO, 11 DICEMBRE – Lunghe code da stamattina a Palermo ai distributori di carburante. Gli automobilisti temono di restare senza benzina a causa dello sciopero annunciato a livello nazionale dai sindacati di categoria. Alcuni distributori hanno già esaurito il carburante.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it